39 C
Sassano
martedì, 28 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanza, al via una nuova iniziativa solidale dell’Associazione Sapienza per il Curto di Polla

    {vimeo}483043692{/vimeo}

    Questa nuova fase emergenziale che sta affrontando il paese ed anche il Vallo di Diano porta con se anche belle notizie che mettono in evidenza la generosità di un territorio che continua nelle azioni solidali per potenziare il servizio sanitario territoriale ed aiutare medici ed infermieri nel loro lavoro quotidiano da svolgere in sicurezza.

    L’associazione SApieNZA Onlus, già attiva con una raccolta fondi la scorsa primavera, ha dato il via ad una nuova iniziativa che si pone come obiettivo quello di acquistare nuove apparecchiature da donare all’Ospedale Luigi Curto di Polla e che saranno utili strumenti per far fronte all’emergenza Coronavirus. Ad aiutare in questa nuova azione solidale l’associazione presieduta da Pasquale Citera ci sarà ancora una volta il consigliere comunale di Sanza delegato alla Sanità Antonio Citera, la Pino Pinto Band e il coordinatore del Pronto Soccoros del nosocomio pollese Daniele Graziano nella sua duplice veste anche di volontario dell’associazione Insieme di San Pietro al Tanagro. Attraverso la Piattaforma gofundme oppure con versamenti su un conto corrente dedicato acceso presso la BCC di Buonabitacolo, il cui IBAN è pubblicato sulla pagina facebbok dell’Associazione Sapienza, è possibile, partecipare alla raccolta fondi che consentirà di acquistare un monitor multiparametrico da donare all’ospedale.

    Già nei mesi scorsi, l’associazione si era occupata di attività benefiche per contribuire, nella prima fase di emergenza coronavirus, ad allestire il reparto covid ma anche a dotare i sanitari di tutti i presidi di sicurezza e dei dispositivi di protezione individuale che, nei primi mesi di pandemia, risultavano difficili da ottenere. L’emergenza non è finita ed un ospedale dotato di attrezzature adeguate potrà anche essere in grado di salvare il maggior numero di vite. Ecco quindi che la solidarietà del territorio può essere il meglio aiuto per tutte le comunità.

    Il Luigi Curto di Polla, intanto è tra i destinatari di nuove ed importanti donazioni sempre utili. Ieri, infatti, il comune di Polla ha fatto pervenire presso il presidio ospedaliero, utili sanificatore per ambienti, indispensabili strumenti in questi periodi d massima emergenza epidemiologica ma anche nel futuro per garantire sempre la salubrità degli ambienti.

    Anna Maria CAVA

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli