36.3 C
Sassano
venerdì, 1 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanza, arrestato 25enne per ricettazione e porto abusivo di armi

    {vimeo}303875249{/vimeo}

    Un ennesimo episodio criminale registratosi nell’ultimo periodo. La notte scorsa, infatti, i Carabinieri della Compagni a di Sala Consilina guidati dal Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto un venticinquenne incensurato di Sanza per ricettazione e detenzione di arma clandestina e porto abusivo di armi da taglio. Il giovane è stato colto in flagranza di reato da parte dei militari del Nucleo operativo e radiomobile, impegnati nei consueti controlli ad ampio raggio del Vallo di Diano per contrastare e reprimere l’illegalità diffusa sul territorio. E proprio nell’ambito di questa attività è stato fermato il pick up guidato da questa persona, che nel corso delle verifiche ha riferito come fosse giunto in zona per trascorrere una serata tranquilla tra amici in un noto locale. Tuttavia, i Carabinieri, insospettiti dall’eccessiva agitazione e preoccupazione del 25enne, hanno deciso di ispezionare con cura l’automezzo, rinvenendo al di sotto del sedile passeggero, ben occultati, una pistola revolver marca “Colt”, clandestina e con matricola abrasa e artigianalmente modificata, nonché un’ascia con lama superiore ai 12 cm.

    A quel punto il giovane è stato bloccato, arrestato e condotto agli arresti domiciliari. Sono mesi decisamente movimentati per il territorio dove, quotidianamente, si registrano episodi di micro criminalità, aumentati a dismisura nel tempo. Ma, forse, il dato ancor più preoccupante è dettato dal fatto che nella maggior parte dei casi sono coinvolti dei ragazzi, forse attratti dai facili proventi ottenibili dallo svolgimento di attività illecite. L’auspicio non può che essere quello di invertire il trend negativo con l’educazione alla legalità ed il monitoraggio costante e capillare perpretato dalle Forze dell’ordine nel comprensorio.

    Federico D’ALESSIO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli