16.8 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sanza. Centauro 23enne morto dopo incidente stradale. Mercoledì alle 15,00 i funerali

    foto incidente

    Il Vallo di Diano piange ancora una volta una giovane vita spezzata a causa di un incidente stradale. Nella notte tra sabato e domenica nel trevigiano un ragazzo di Sanza di 23 anni è stato coinvolto in un incidente stradale che ha visto al moto su cui viaggiava andare a scontrarsi contro un’auto. A perdere la vita Giuseppe Crea figlio di un carabiniere in servizio presso la compagnia di Sala Consilina che si trovava a Treviso per lavoro era a bordo del suo scooter quando è andato a scontrarsi con una Passat che, a seguito dell’impatto ha preso fuoco e su cui viaggiava una donna ed un uomo di 38 anni, quest’ultimo morto carbonizzato. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per cercare di capire l’esatta dinamica del terribile incidente che ha provocato la morte del giovane di Sanza particolarmente conosciuto e amato nel suo paese e dell’uomo alla guida dell’auto che è esplosa. Secondo alcune indiscrezioni sembra che il giovane 23enne di Sanza sia morto sul colpo mentre per l’uomo alla guida dell’auto, nonostante i tentativi di liberarsi dalle lamiere sia rimasto intrappolato al momento dello scoppio dell’auto.

    crea Intanto l’intera comunità di Sanza e non solo è sconvolta e sconcertata per quanto accaduto. Tante le manifestazioni di affetto e vicinanza alla famiglia in queste ore di sconforto in attesa dell’arrivo della salma del giovane da Treviso che arriverà mercoledì mattina mentre al pomeriggio alle 15.00 presso la Chiesa madre si terrano i funerali officiati da Don Giuseppe Spinelli

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli