9.6 C
Sassano
venerdì, 2 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sassano. Confermata la condanna per l’uomo che investì Elena Pavel

    {vimeo}171751825{/vimeo}

    Nei giorni scorsi si è tenuto il processo d’appello a carico di Enrico Salluzzi, il 35enne accusato di aver investito e ucciso nel maggio del 2015 Carmen Elena Pavel mentre andava a lavoro in bici. In primo grado l’uomo era stato condanno e i giudici della corte d’appello hanno confermato la condanna a 5 anni e dieci mesi per l’uomo per le accuse di omicidio colposo e omissione di soccorso. Secondo quanto ricostruito nel corso delle indagini dopo l’incidente, Salluzzi stava rientrando a casa mentre la giovane donna si stava recando a lavoro in bici quando si è verificato l’impatto fatale tra veicolo e bicicletta. I carabinieri rilevarono che Salluzzi era sotto effetto di alcol e droga e si era allontanato dal luogo dell’incidente dopo il terribile impatto senza prestare soccorso mentre L’avvocato difensore del 35enne, Franco Di Paola ha sostenuto che Salluzzi aveva parcheggiato più avanti e a piedi si sarebbe avvicinato al luogo dell’incidente e verificare le condizioni della donna. Probabile che si cercherà di ribaltare la sentenza in cassazione. Questo sarà possibile solo dopo la motivazione della sentenza. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli