6.8 C
Sassano
giovedì, 1 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sassano. In fiamme deposito in località Vigne

    {vimeo}136182661{/vimeo}

    Questa mattina all’alba un deposito in località Vigne a Sassano ha preso fuoco. Per cause ancora in corso di accertamento, l’incendio dapprima è divampato nella parte posteriore dell’immobile poi si è esteso a tutto il locale. Secondo una prima ricostruzione ad avvistare l’incendio, intorno alle 6 di questa mattina, sono stati alcuni passanti che hanno subito avvisato i proprietari dello stabile. Giunti sul posto i proprietari hanno allertato le forze dell’ordine e i vigili del fuoco. Sul posto sono i giunti i militari del NOR della Compagnia di Sala Consilina, i Carabinieri della stazione locale di Sassano, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina e Salerno e il Gopi Vallo di Diano. Secondo le prime ipotesi non sarebbe da escludere la matrice dolosa dell’incendio, un’ipotesi che soltanto le indagini potranno confermare o smentire. Il fabbricato, suddiviso in tre ambienti, era adibito a deposito di scarpe, materiale di plastica e conteneva attrezzatura per la produzione di birra. Materiale sicuramente molto infiammabile che non ha reso facile il compito dei caschi rossi. Difficile quantificare al momento i danni provocati dal rogo che, di fatti, ha mandato in fumo tutto il deposito e difficilmente qualcosa potrà essere riutilizzato.  

    E il presidente dell’Associazione Imprenditori Vallo di Diano Valentino Di Brizzi è internveuto in merito all’incendio divampato questa mattina “Svegliarci questa mattina a Sassano – dichiara Di Brizzi – e trovarci di fronte al dramma che hanno provato il proprietario dell’immobile, e quanti ne usufruivano per uso lavorativo che, in poche ore, hanno visto andare letteralmente in fumo tutti i loro sacrifici e tutte le loro prospettive, è qualcosa che segna particolarmente. Quali che ne siano le cause, – continua – in qualità di Presidente dell’Associazione Imprenditori Vallo di Diano sono particolarmente vicino a tutti loro e assicuro il mio pieno sostegno a quanti, già da stamattina, si stanno mobilitando per manifestare, anche in maniera tangibile, la sincera solidarietà di fronte a questa molto sfortunata vicenda. Sono certo, -conclude il presidente di AIV – che nonostante il forte sconforto, che certamente si prova in un momento del genere, presto riemergerà in quanti hanno subito questi gravi danni, la determinazione a ricominciare e a rimboccarsi le maniche per affrontare di nuovo con la stessa grinta la vita lavorativa. A tutti loro va la mia solidarietà ed il mio sostegno.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli