21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sassano, tra Silla e Caiazzano ieri sera un camion ha preso fuoco

    {vimeo}569306772{/vimeo}

    Spaventoso incendio nella notte a Sassano, divampato da un mezzo pesante mentre stava percorrendo la strada provinciale 51 che collega la frazione Silla di Sassano con località Caiazzano. Il mezzo pesante, appartenente ad una ditta che vende salumi, peraltro carico di merce, intorno alla mezzanotte, stava percorrendo il tratto di strada in direzione nord, verso Silla quando, nei pressi di località Varco Notar Ercole ha preso improvvisamente fuoco.

    L’autista del mezzo, resosi conto di quanto stava accadendo ha subito fermato il mezzo e chiamato i soccorsi. Sul posto sono giunti immediatamente i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina coadiuvati dai volontari dell’associazione di Pubblica Assistenza e  Protezione Civile L’Orchidea Emergenza ODV che hanno provveduto alla regolazione del traffico veicolare lungo l’arteria percorsa da diversi veicoli nonostante l’orario.

    A preoccupare in particolare la presenza sul luogo di numerose abitazione e, a poca distanza anche di una stazione di carburante. Fortunatamente l’autista si è reso conto di quanto stava accadendo al suo mezzo poco prima della pompa di benzina riuscendo quindi a mantenere una discreta distanza dall’area. Difficili i soccorsi con i caschi rossi che hanno dovuto faticare non poco per aver ragione delle fiamme. A raggiungere il luogo dell’incendio anche i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che hanno avviato le indagini per cercare di capire quale sia stata la causa scatenante dell’incendio.

    Le operazioni si sono protratte fino a notte inoltrata con i volontari di L’Orchidea Emergenza e i vigili del fuoco che sono rimasti sul posto fino alle 4,30 per liberare l’area. Fortunatamente non si registrano feriti ma solo tanta paura per l’autista del mezzo. Distrutto inoltre il carico del tir che, posizionato su bancali in legno raggiunti dalle fiamme, si sono subito incendiati insieme alla merce.

    Anna Maria CAVA 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli