21.9 C
Sassano
martedì, 17 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Scuola e contagi, Cavallone replica al gruppo Salesi

    Il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone replica ai consiglieri di minoranza che, con una nuova nota stampa, avevano commentato la replica a precedenti richieste in merito a scuola e contagi. Il Sindaco evidenziando come tali dati sono facilmente reperibili aveva anche risposto sulla questione scuola e all’ipotesi del gruppo di minoranza di valutare eventuali stop alla didattica in presenza. Una replica che per i consiglieri non era stata esaustiva parlando di risposta fuori traccia. Il primo cittadino, replica quindi all’ennesimo attacco mettendo in evidenza come, nel prima nota, avevano espressamente ipotizzato la chiusura delle scuole, ipotesi poi negata nella seconda nota.

    “Rimetto ai nostri cari concittadini ogni valutazione su chi si trovi effettivamente in uno stato di delirio autocelebrativo, considerato che nella Vostra richiesta di chiarimenti sui contagi da Covid-19 (riferito alla prima nota di Salesi) si legge testualmente: “chiediamo, al sig. Sindaco, in qualità di Presidente della Comunità Montata Vallo di Diano, di prendere in considerazione gli appelli degli studenti degli istituti scolastici superiori valdianesi, coordinando con tutti i Sindaci dei Comuni afferenti la suddetta Comunità Montana eventuali sospensioni delle lezioni in presenza e la prosecuzione delle stesse in DAD”. Fortunatamente e per amor di verità  – dichiara il sindaco – “scripta manent verba volant””.

    Il primo cittadino passa poi a rendere noti i dati relativi ai contagi per fascia d’età richiesti dal gruppo da cui si evince che, gran parte dei contagi sono da ricercarsi nella fascia d’età compresa tra i 19 e i 49 anni, quindi soggetti non appartenenti alla popolazione scolastica, a cui si aggiunge un’altra importante fetta di contagi nella fascia d’età compresa tra i 50 e gli 80 anni. Secondo i dati resi noti dall’amministrazione emerge infatti che, nella fascia d’età compresa tra 0 e 18 anni, ossia tra la popolazione scolastica, sono 94 i casi di contagio registratisi, posizionandosi al terzo posto su 4 tra le fasce d’età più colpite, mentre ben il 78,42% dei contagi si riscontrano nelle fasce d’età comprese tra i 19 e 80 anni. Viene inoltre ricordato che il numero dei positivi al covid a Sala rispetto alla popolazione residente è pari al 3,9%.

    Resi noti i dati, il primo cittadino, passa a replicare sulle accuse che il gruppo di minoranza ha mosso allo stesso Cavallone in merito alla sua capacità di esercitare il ruolo istituzionale e di assumere decisioni, ritenendo superflua ogni considerazione in tal senso “essendo sufficiente – scrive – guardarsi intorno e rendersi conto di tutte le opere realizzate e delle iniziative intraprese da questa Amministrazione per la nostra Città. Se qualcuno non se ne è accorto evidentemente ha la testa tra le nuvole”. Infine un passaggio anche alle dichiarazioni secondo cui la maggioranza perderebbe pezzi.  “L’Assessore Spinelli – sottolinea Cavallone – ha reso note pubblicamente le motivazioni delle proprie dimissioni, specificando: “è giusto dichiarare come, anche da Consigliere continuerò a sostenere il gruppo di maggioranza di cui faccio parte”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli