17.4 C
Sassano
lunedì, 23 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Scuola e covid, gli studenti del Vallo di Diano chiedono tamponi e mascherine gratuiti

    Lezioni in presenza in sicurezza e un confronto con le istituzioni locali, tra cui sindaci e Asl, per cercare insieme una soluzione. È quanto chiedono gli studenti del Vallo di Diano, in una nota congiunta che raccoglie tutti gli istituti superiori del comprensorio: il Leto di Teggiano, il Sacco di Sant’Arsenio, il Tecnico di Montesano sulla Marcellana, l’istituto Professionale per i servizi socio-sanitari di Polla, il liceo scientifico Pisacane di Padula e l’Unione degli Studenti Vallo di Diano.

    “Da inizio pandemia – scrivono – i comuni del Vallo di Diano sono stati particolarmente flagellati dal Covid-19, andando incontro alle carenze delle Asl e del servizio sanitario e di tracciamento locale, del trasporto pubblico (in una zona ad alto tasso di pendolarismo) e delle strutture scolastiche. Sappiamo – continuano gli studenti – che i comuni del Vallo di Diano hanno ricevuto dei fondi per rispondere adeguatamente a questa pesante crisi per le piccole realtà che vi rientrano, ma rimaniamo stupiti dalla mancanza di confronto con le parti civili sull’indirizzo in cui sarebbero dovuti essere spesi questi fondi e dal persistere delle difficoltà nell’accesso ai tamponi molecolari, dai ritardi nella ricezione dei referti, dal ripetersi di una situazione sostanzialmente invariata rispetto a quella di un anno fa”.

    Dopo un riferimento alle tante classi in quarantena e ai sondaggi ufficiali svolti dalla Consulta Studentesca della Provincia di Salerno secondo cui la maggior parte degli studenti si sentirebbe più al sicuro con la Dad, i rappresentanti degli istituti valdianesi avanzano le loro richieste.

    “Richiediamo – scrivono – un confronto con i sindaci, le Asl, le ditte dei trasporti, al fine di cercare assieme delle soluzioni per rendere concreta la sicurezza a cui aspiriamo. Quello che chiediamo – concludono – , come rappresentanti degli istituti e come sindacato studentesco del Vallo di Diano, è uno screening della popolazione studentesca, tamponi antigenici gratuiti, rifornimento di tamponi molecolari e mascherine ffp2 gratuite presso tutte le sedi scolastiche”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli