9.6 C
Sassano
domenica, 4 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Scuola, Lavoro e Territorio. Ieri incontro di formazione per gli studenti M.T. Cicerone

    {vimeo}155800942{/vimeo}

    Ieri pomeriggio presso l’Aula Magna dell’Itis di Sala Consilina si è svolto l’incontro dal titolo “Scuola, Lavoro e Territorio: nuove tecnologie per uno sviluppo economico sostenibili” nel quale si sono susseguiti interventi tematici su tre argomenti: I nuovi tecnici e professionali: la scuola dell’innovazione; L’istruzione tecnica e professionale e il mercato del lavoro; Salute e benessere e storia: le iniziative su nostro territorio che ha visto interventi illustri. 

    {vimeo}155809514{/vimeo}

     

    Ha riscosso davvero un grande successo l’iniziativa promossa dall’Istituto d’istruzione superiore Cicerone di Sala Consilina tanto da meritare l’attenzione anche dell’ANSA Campania che ha voluto parlare dell’iniziativa promossa dall’istituto diretto dalla Prof.ssa Maria Luisa Buono e dai quattro indirizzi di riferimento quali Liceo Classico, Istituto Tecnico Industriale Statale, Istituto Professionale per l’industria e l’Artigianato, Istituto Costruzioni Ambiente e Territorio, Istituto professionale di Stato per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale. Il progetto che ha portato presso la struttura dell’Itis Gatta una moltitudine di rappresentanti istituzionali è stata finalizzata essenzialmente a cercare di creare un feeling ed una collaborazione tra istituzioni e mondo della scuola. Un progetto che sicuramente acquista una maggiore valenza soprattuto in queste settimane in cui il Vallo di Diano ha ricevuto l’importante notizia di essere rientrata tra le aree destinatarie di fondi per iprogrammi di strategia delle aree interne grazie all’intenso lavoro sinergico che la Comunità Montana presieduta da Raffaele Accetta ha portato avanti nei mesi tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015 realizzando un progetto tra i più completi presentati in tutta Italia e battendo in termini di tempo e di idee aree e regioni di gran lunga più attrezzate. Lo stesso Raffaele Accetta aveva avuto modo di chiedere ora un impegno al fine di non perdere l’importante occasione. Un appello che si può affermare L’Istituto Cicerone di Sala Consilina ha accolto prima ancora di riceverlo e ha organizzato una serata di incontri e dibattiti che si spera possano essere da stimolo per cercare di coinvolgere nelle prossime strategie di sviluppo i giovani e il mondo della scuola per le loro fresche e originali idee. Il tema dell’incontro di ieri sera “Scuola, lavoro e Territorio, nuove tecnologie per uno sviluppo economico sostenibile” se da un lato ha consentito la trattazione di tematiche importanti inerenti il futuro della scuola e l’ambito formativo in cui l’istituto diretto dalla prof.ssa Buono è impegnato, ha anche permesso un confronto diretto tra istituzioni e scuola e di affrontare tematiche importanti sul futuro del territorio. Un futuro che potrà essere affrontato attraverso un’adeguata formazione tecnica e professionale che dovrà fungere da motore per la crescita e far in modo che le istituzioni si avvalgano di tali professionalità. A partecipare ieri sera alla lunga maratona tantissime personalità del mondo politico imprenditoriale, economico  e degli ordini professionali che hanno avuto modo di ampiamente trattare temi di importanza strategica per la crescita futura del territorio 

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli