8.5 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Scuola e formazione, dalla Provincia di Salerno ok a due nuovi indirizzi per il Vallo di Diano

    Dalla provincia di Salerno è arrivato il decreto con il quale si esprime parere in merito alle proposte avanzate da Comuni ed Istituti Scolastici per il dimensionamento e la programmazione dell’offerta formativa. Tra le proposte su cui l’ente si è espresso anche richieste arrivate da Montesano e Padula, relative al potenziamento dell’offerta formativa che ha ricevuto parere favorevole.

    Ora tocca alla Regione Campania e all’Ufficio scolastico regionale assumere la decisione definitiva. Sono 6 le proposte di dimensionamento scolastico pervenute su cui l’ente provincia si è espresso e riguardano in particolar modo una ridefinizione della rete scolastica con istituti e comuni che hanno chiesto spostamenti di competenza o aggregazioni con altri istituti. Modifiche che hanno visto la Provincia esprimere prevalentemente parere contrario tranne che alla richiesta del Comune di Campagna di mantenere la rete scolastica locale divisa nelle 3 autonomie. Le altre proposte pervenute dai comuni di Acerno, Oliveto Citra, Pontecagnano Faiano e Palomonte e Buccino hanno ricevuto il parere non favorevole. Unica eccezione la proposta del Comune di Rutino che aveva chiesto di aggregare le scuole locali all’Istituto San Marco di Agropoli, proposta che la Provincia ha accolto ma con riserva a patto cioè che non comporti la perdita di autonomia dell’istituto comprensivo di Ogliastro Cilento. Per ciò che riguarda invece l’ampliamento dell’offerta formativa, le 15 proposte avanzate dagli istituti, hanno incassato tutte il parere favorevole.

    Tra le proposte in esame e che ora sono al vaglio dalla Regione Campania e dall’Ufficio Scolastico Regionale anche la proposta del Liceo Scientifico Carlo Pisacane di Padula che, agli attuali indirizzi di studio già proposte ed attivati, che fanno registrare anche un cospicuo numero di iscritti, l’indirizzo Scientifico Internazionale, ossia un indirizzo di studio che prevede un potenziamento dei corsi di lingua straniera. Laddove anche la Regione Campania e l’ufficio Scolastico Regionale esprimeranno parere favorevole, a partire dall’anno scolastico 2023/2024, i ragazzi potranno iscriversi all’indirizzo liceale che offre una formazione scientifica arricchita con competenze linguistiche internazionali, agevolando l’inserimento nel mondo del lavoro anche all’estero. Inoltre la Provincia di Salerno ha espresso parere favorevole anche in riferimento alla proposta dell’istituto di Montesano Scalo che ha chiesto l’istituzione dell’indirizzo Tecnico di “Trasporti e Logistica” oltre che la conferma del corso serale per l’indirizzo Turismo.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli