18.3 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Si finge carabiniere e chiede una ricarica su carta prepagata. Denunciato pollese insieme alla madre

    carabinieri auto

    Un 35enne residente a Polla e la mamma di 66 anni sono stati denunciati dai carabinieri per tentata truffa.

    Il ragazzo fingendosi un militare dell’Arma ha chiamato una tabaccheria per ottenere una ricarica, su una carta prepagata, di 250 euro. La titolare dell’attività di Calderara di Reno si è però accorta che qualcosa non andava e senza fare alcun versamento, il 12 giugno, si è rivolta ai carabinieri.

    Dagli accertamenti è emerso che si trattava di un 35enne, con precedenti, residente a Polla. Oltre a lui, i carabinieri hanno scoperto anche la madre di 66 anni, titolare della carta prepagata. Entrambi sono stati denunciati per tentata truffa.

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli