25.9 C
Sassano
lunedì, 23 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sostenibilità, nel Bio-Distretto Cilento uno studio internazionale

    Nel Bio-Distretto Cilento si sta svolgendo un importante studio internazionale sui sistemi agroalimentari biologici, analizzati attraverso 4 diverse prospettive: transizione, dieta, spreco alimentare e cibi biologici.

    L’indagine rientra nell’ambito del progetto SysOrg, il cui scopo è quello di identificare percorsi per aumentare la produzione e il consumo alimentare sostenibili. Ciò richiede una migliore comprensione dei sistemi alimentari, compresa la moltitudine di attori coinvolti e l’identificazione dei punti critici all’interno dei sistemi. L’indagine coinvolge, in modo transdisciplinare, cinque casi territoriali: Copenaghen, Assia settentrionale, Varsavia, Kenitra e appunto il territorio del Cilento. Dopo aver svolto nello scorso mese di giugno un workshop internazionale e dopo aver effettuato nei mesi successivi interviste mirate ai portatori d’interesse del territorio, la parola ora passa alle famiglie che possono prendere parte allo studio attraverso una indagine on line a livello domestico.

    Tutti i cittadini residenti nei comuni del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni e nelle aree contigue, spiegano dal Bio-Distretto Cilento, sono invitati a partecipare direttamente allo studio, rispondendo al questionario on line disponibile sul sito internet e sulla pagina facebook del Bio-Distretto Cilento. Tutti i dati resteranno anonimi e le risposte saranno utilizzate esclusivamente a fini statistici. I partners europei del progetto SysOrg elaboreranno poi i risultati dell’indagine e i dati raccolti saranno utilizzati per le relazioni e per la preparazione di pubblicazioni scientifiche.

    Sono partners del progetto: Consiglio per la ricerca in agricoltura e analisi dell’economia agraria, Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione – CREA, (IT), Centro Internazionale di Studi Agronomici Avanzati del Mediterraneo (CIHEAM-Bari), (IT), Università di Copenaghen, (DK), Università di Scienze della Vita di Varsavia, (PL), Università di Scienze Applicate di Münster, Università di Kassel (DE). Il Bio-Distretto Cilento e la Rete Internazionale dei Bio-Distretti IN.N.E.R. partecipano al progetto con accordi di collaborazione sottoscritti rispettivamente con CIHEAM-Bari e CREA-AN.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli