21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    SP 330, proseguono i lavori nella zona industriale di Teggiano

    Proseguono i lavori di allargamento della SP330 nel tratto ricadente nel Comune di Teggiano per l’importo di 426.019,17euro. Si tratta dell’arteria che dalla Zona Industriale di Teggiano porta  all’Innesto Autostradale di Sala Consilina.

    “Questo intervento è particolarmente importante – spiegano dalla Provincia – perché consente l’adeguamento della sezione stradale tipo F, con la rettifica del tracciato esistente, allo scopo di garantire una migliore fluidità in sicurezza del transito veicolare. Nello specifico l’opera prevede la rettifica di 4 curve e l’allargamento della piattaforma stradale a 14.50 m realizzando una strada, appunto di tipo F2, con due corsie per senso di marcia della larghezza di 3.25 m con banchina laterale di 1.00 m e relative opere idrauliche. L’esecuzione dei lavori ha comportato l’esproprio di 50 particelle di terreno per una superficie di mq 3.609,65.  Ad oggi sono state completate le opere idrauliche, ultimata anche la realizzazione del corpo stradale con i relativi allargamenti. In corso d’opera la sottofondazione, a cui seguiranno i lavori di sovrastruttura stradale”.

    L’arteria, dichiarata opera di pubblica utilità, necessitava da tempo di interventi poiché di fondamentale importanza per le attività dell’insediamento industriale e per chi, da quelle zone, deve raggiungere l’innesto dell’Autostrada A2 del Mediterraneo a Sala Consilina. É molto frequentata, il che con gli anni ne ha causato l’usura con buche e avvallamenti che l’hanno resa sempre più pericolosa da percorrere. Nel febbraio 2020 era stato ufficializzato l’inizio dei lavori. Poi un blocco a causa dell’emergenza covid, ma i lavori sono ripresi dallo scorso maggio e proseguono per consegnare alla comunità e alle attività commerciali un’arteria sicura e percorribile.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli