11.4 C
Sassano
sabato, 4 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    SS 18 Tirrena Inferiore chiusa a causa di una grave frana

    È stata distrutta da una frana parte della SS18 a Maratea. Detriti e massi giù per il costone roccioso hanno raggiunto il mare sottostante e coperto un tratto dell’arteria. È successo n ella notte quando si è verificato il distacco di una parte consistente della montagna con il riversamento dei detriti a valle, ha interessato nello specifico il tratto di Castrocucco di Maratea.

    La situazione è gravissima – dicono dal Comune – è stato subito informato il Presidente della Regione Bardi e l’assessore regionale Merra. La strada resta chiusa  in entrambe le direzioni e il traffico è stato deviato su un percorso alternativo. Sul posto sono arrivate le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione dell’evento.

    Si tratta di una grossa frana che si è staccata prima dell’alba. Secondo le prime verifiche, il crollo fortunatamente non ha coinvolto persone. La frana, provocata dalle piogge che hanno interessato la zona nei giorni scorsi, ha ricoperto e danneggiato circa 100 metri della strada su cui si sono riversati massi di enormi dimensioni con una mobilitazione di circa 400 metri cubi di rocce. Sono subito cominciati “approfonditi sopralluoghi”, ai quali partecipano tecnici della Protezione civile della Regione Basilicata, per stabilire “la reale entità dei danni, che al momento appaiono ingenti”. Sul tema è già stato aperto un Tavolo di confronto tecnico con tutti gli Enti e le Istituzioni interessate.

    La viabilità alternativa:

    –       per i veicoli provenienti dalla statale 585 “Fondo Valle Noce” e diretti a Maratea l’uscita obbligatoria è allo svincolo di Trecchina sulla statale 585 al km 15,000, con prosieguo in direzione Maratea.

    –       per i veicoli provenienti da Sapri e diretti sulla statale 585 l’uscita è allo svincolo per la S.P.104 sulla statale 18 al km 216,300, con prosieguo in direzione Maratea.

    –       per i veicoli provenienti da Maratea e diretti sulla statale 585 l’uscita è al bivio di “Ondavo” sulla S.S.18 al km 233,550, con prosieguo in direzione Trecchina e innesto sulla SS 585 al km 15,000.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli