23.4 C
Sassano
venerdì, 7 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, domenica 4 il Presepe Vivente in località San Marco con degustazione di prodotti tipici locali

    {vimeo}115794990{/vimeo}

    Si terrà domenica 4 gennaio alle ore 17,00 l’attesa rappresentazione della natività organizzata da 5 anni dal gruppo famiglie Acli Camminare insieme di San Marco di Teggiano. L’evento inizialmente previsto per la sera di Santo Stefano è stato poi rimandato a causa della pioggia che aveva impedito agli organizzatori di effettuare i lavori preparatori. La suggestiva rappresentazione del presepe vivente verrà quindi proposta al pubblico domenica prossima 4 gennaio sempre in località San Marco dove, oltre a vivere con grande intensità il momento religioso con la rievocazione della nascita di Gesù, che vedrà come protagonisti principali i bambini, sarà anche occasione di valorizzazione del territorio ed in particolare di specialità gastronomiche locali. Un evento che vuole proporre momenti di riflessione su diversi aspetti della vita sociale, sia da punto di vista umano che religioso, stimolando verso la conoscenza e soprattutto il diffondersi di quello che è lo spirito natalizio e il significato della natività, da ricordare poi per tutto il corso dell’anno, ma anche sulle prospettive future del territorio e sulle tante peculiarità ed eccellenze che meritano di essere promosse e valorizzate. Inoltre, il Presepe Vivente, punta anche a creare momenti di aggregazione al fine di accrescere il senso vero della comunità. L’evento, giunto alla 5^ edizione e che, con gli anni, sta diventando sempre più uno tra gli appuntamenti più attesi del Natale valdianese, si terrà a partire dalle ore 17,00 presso il piazzale antistante la chiesa di San Marco di Teggiano, dove sarà realizzata una scenografia che punterà a ricreare l’atmosfera vissuta oltre 2 mila anni fa nella notte di Betlemme diventando punto di riferimento per la fede cristiana.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli