6.8 C
Sassano
giovedì, 1 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, fino a domani sera XXIII edizione de “Alla tavola della principessa Costanza”. Musei e chiese aperte con numerosi visitatori

    {vimeo}178599417{/vimeo}

    Si conferma la manifestazione più attesa dell’estate e un grande attrattore turistico per il Vallo di Diano che, ogni anno vede il centro storico di Teggiano gremito di turisti che provengono anche dal vicino golfo di Policastro e da tutta la regione Campania per partecipare alla manifestazione medievale “Alla Tavola della Principessa Costanza”. Un evento che, negli anni è stato sempre riconosciuto anche dall’ente regionale come manifestazione in grado di promuovere il territorio, la cultura e i prodotti locali. Durante i tre giorni di Alla Tavola della Principessa Costanza, oltre al corteo storico che incanta i visitatori per i sontuosi abiti di epoca storica che sfilano lungo le strade del centro è anche possibile per i turisti visitare i numerosi musei presenti che raccolgono reperti anche di antica storia contadina e artigianale. Il museo diocesano e il museo dedicato a San Cono e al suo culto fanno anche conoscere un’altra parte della realtà storica e culturale di Teggiano e di tutto il Vallo di Diano. Ieri sera prima serata di Alla Tavola della Principessa Costanza con la degustazione di pietanze tipiche della tradizione contadina valdianese e con la possibilità di degustare anche un dolce prodotto seguendo un’antichissima ricetta medievale. Di questa festa ormai riconosciuta festa che è entrata già da diversi anni tra le principali manifestazione della regione Campania ne abbiamo parlato con il presidente della Pro Loco Biagio Matera

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli