24 C
Sassano
sabato, 25 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, Giornata della Legalità: protagonisti i ragazzi delle scuole medie

    I ragazzi delle scuole medie di Teggiano, protagonisti ieri di una giornata speciale nel corso del quale, oltre a parlare di legalità, è stata anche occasione per consegnare ai ragazzi, gli attestati di partecipazione del progetto Scuola Viva in cui, gli alunni dell’istituto comprensivo di Teggiano-San Rufo, hanno avuto la possibilità di apprezzare il valore della Terra e di conoscerne gli aspetti più significativi e, nello stesso tempo, toccare con mano la bellezza del territorio e lo spettacolo della natura.

    Ieri, lunedì 23 maggio, in occasione della Giornata della Legalità istituita in memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, nel giorno della strage di Capaci. I ragazzi seguiti dalla docente Angela Morello referente per l’istituto dei percorso di educazione civica, nel corso dell’anno scolastico 2021/2022, hanno partecipato ad una serie di attività laboratoriali e percorsi di educazione civica finalizzati a sviluppare in loro attitudini e senso civico che possa renderli uomini e donne ricche e consapevoli.

    “I percorsi – spiega la referente Angela Morello – sono stati sviluppati per classi parallele sui tre nuclei tematici previsti dalle nuove disposizioni di legge . Le classi prime hanno lavorato sulla Costituzione e legalità,con una  particolare declinazione sul tema della mafia in concomitanza del trentennale della strage di Capaci. Le seconde, attraverso lo studio dell’ agenda 2030 hanno riflettuto sul tema dello sviluppo sostenibile e hanno prodotto dei manufatti con materiali poveri, di scarto nell’ ottica del riuso e del riciclo ed allestito un mercatino con il ricavato che sarà devoluto ad una associazione di beneficenza del territorio. Le classi terze hanno approfondito  invece  la tematica della cittadinanza digitale ,i rischi del web, le fake news in relazione anche al conflitto in corso russo/ ucraino”.

    Nella mattinata di ieri, in occasione della cerimonia conclusiva del progetto, i ragazzi sono stati protagonisti di un flash mob sui testi ” I Cento passi”  e ” Sing for  the climate”, indossando le maglie dei colori della bandiera italiana che ne ha contraddistinto le classi. La cerimonia spettacolo si è conclusa con  la canzone di Federico Moro “Non ci avete fatto niente”. Nel corso della mattinata, ai ragazzi che hanno partecipato al corso di Scuola Viva, sono stati consegnati gli attestati. Un corso che, organizzato in collaborazione con FO.SA.PA. e con il supporto della Fondazione MIdA, ha permesso ai gli studenti di apprezzare il valore del territorio e della terra attraverso laboratori didattici, attività teoriche e visite guidate

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli