14 C
Sassano
mercoledì, 18 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, il 18 maggio giornata dedicata alla microchippatura dei cani

    Torna a Teggiano l’appuntamento con la campagna gratuita di microchippatura dei cani. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Michele Di Candia, ha infatti organizzato, in collaborazione con l’Asl Salerno, una nuova giornata dedicata all’identificazione e registrazione degli amici a 4 zampe. L’appuntamento si terrà il prossimo mercoledì 18 maggio dalle 9.30 alle 12.30, presso i giardini in località San Marco, adiacenti la Casa dell’Acqua.

    La giornata segue quella promossa la scorsa estate e anche per questa occasione vedrà la presenza di personale medico veterinario dell’Asl Salerno che provvederà gratuitamente all’inoculazione dei microchip ai cani padronali e successivamente all’iscrizione all’anagrafe canina. La giornata è rivolta ai proprietari o ai detentori a qualsiasi titolo di cani, di età superiore ai due mesi. I proprietari maggiorenni, si legge nell’avviso pubblicato dal comune, muniti di documenti, dovranno portare i propri cani a guinzaglio e con la museruola.

    “L’obbligo del microchip per i cani – ha affermato l’assessore delegato al ramo Vincenzo D’Alto – è un efficace metodo per la lotta al randagismo, sia per identificare i cani presenti sul territorio, sia per riportare in famiglia animali smarriti. In Italia la legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo, legge n.281/91, ha reso obbligatoria l’iscrizione all’anagrafe regionale sia che si tratti di un animale di proprietà privata o di un randagio, e questo è un chiaro ostacolo all’abbandono di un cane. Pertanto si invitano i cittadini detentori o possessori di cani a recarsi alla seduta per la inoculazione del microchip e successiva registrazione all’anagrafe canina regionale. L’operazione è del tutto gratuita”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli