35.7 C
Sassano
domenica, 3 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, il 5 giugno la presentazione del libro “Oh Beate Cone”

    Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore di San Cono a Teggiano con una lunga serie di eventi collegati alle iniziative di carattere religioso e legate al culto di San Cono vissuto profondamente dai teggianesi. Una serie di eventi che si chiuderanno proprio con un incontro in cui il Culto di San Cono a Teggiano sarà protagonista assoluto grazie al libro realizzato da Marco Ambrogi dal titolo “Oh Beate Cone” frutto di attente ricerche che hanno consentito anche di far emergere aspetti inediti del culto del Santo patrono di Teggiano e della Diocesi.

    Domenica 5 giugno, alle ore 18,00 nella suggestiva location del fossato del Castello Macchiaroli di Teggiano, si terrà la presentazione ufficiale del libro che chiuderà i festeggiamenti in onore di San Cono. Un libro, edito gratuitamente dalla casa editrice Idelson Gnocchi, fortemente voluto da Cono Di Sarli del Comitato Feste di San Cono che si articola in un doppio percorso tra la storia del culto e le immagini grafiche e fotografiche di corredo, ripercorrendo nove secoli di vicende cronologiche connesse alla devozione per san Cono di Teggiano.

    L’evento di presentazione, moderato da Maria Rita Di Sarli, dopo i saluti introduttivi del sindaco di Teggiano Michele Di Candia, dell’assessore regionale Corrado Matera e dei sindaci dei comune dove è vivo il culto di San Cono, ossia i sindaci di Casalbuono Carmine Adinolfi e di Montesano Giuseppe Rinaldi, vedrà un attenta analisi della profonda devozione di San Cono grazie agli interventi di don Andrea La Regina e don Carmine Tropiano, Amministratore della chiesa cattedrale di Teggiano e dal professore Vincenzo Maria Pinto, storico e cultore di arte sacra. Presenti all’evento anche l’editore Guido Gnocchi e l’autore del libro Marco Ambrogi che si soffermeranno nel dettaglio sulle ricerche compiute e sull’illustrazione del volume. Le conclusioni saranno affidate al Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro Padre Antonio De Luca.

    “Dopo un’ampia e variegata serie di studi sul santo cittadino e patrono della Diocesi di Teggiano-Policastro, questa nuova ricerca, articolata in sette capitoli, pone l’accento sugli aspetti inediti del culto e della rappresentazione artistica di san Cono attraverso i secoli, oltre a evidenziare l’aspetto antropologico e religioso del cosiddetto “Tesoro di San Cono”, inerente ai donativi in oro e preziosi, offerti al santo dai devoti. Viene analizzato anche il processo di canonizzazione del santo, conclusosi nel 1871 e poi illustrato il Museo di San Cono, riallestito dal Comitato Feste nel 2020-21. Il libro offre così uno spaccato di microstoria e di analisi della profonda devozione tributata a san Cono dai teggianesi e dai devoti provenienti da differenti parti del comprensorio, sottolineandone le peculiarità sia con note di approfondimento scientifico, che con un ricco corredo iconografico di fotografie d’epoca e di grafici ricostruttivi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli