8.5 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, il castello Macchiaroli location per la presentazione del brand Amaro Teggiano

    {vimeo}133136422{/vimeo}

    Il castello Macchiaroli di Teggiano ieri sera ha ospitato un evento che ha dato speranza per il futuro economico e dei giovani del Vallo di Diano. Vincenza Tropiano e Vincenzo Sorbo hanno dimostrato che con la volontà di fare e credendo nei progetti e nelle idee si possono ottenere grandi risultati. I due giovani hanno creduto nella realizzazione e nella commercializzazione di un prodotto da loro realizzato, un liquore dolce a cui hanno dato il nome di Amaro Teggiano e, dallo scorso hanno si sono PResentati sul mercato valdianese andando in breve a raggiungere anche mercati internazionali vendendo l’amaro anche in Danimarca. Stiamo parlando di un prodotto di nicchia che si vuol far rimanere tale anche per garantire la qualità dello stesso. I ragazzi ci hanno creduto e lo hanno proposto al pubblico con un piccolo stand la scorsa estate in piazza, da lì è partita anche la collaborazione con il Castello Macchiaroli con la proprietaria Gisella Macchiaroli che, colpita dal gusto dell’amaro Teggiano ma soprattutto dai due giovani che con le loro sole forze, consapevoli delle difficoltà, portavano avanti con umiltà e impegno il progetto, ha aperto loro le porte del bellissimo Castello Macchiaroli, simbolo di Teggiano, per promuovere l’amaro di loro produzione. Questi due giovani e l’impegno profuso nel realizzare i loro sogni hanno particolarmente colpito anche il direttore generale della Banca Monte Pruno che ha così deciso di aiutarli nella realizzazione di una campagna promozionale in grado di favorire la diffusione dell’amaro Teggiano, offrendosi con il suo istituto di credito di sostenere le spese per la realizzazione di un nuovo Brand che ne rendesse più accattivante la commercializzazione. Ieri sera la presentazione del nuovo brand nella splendida location del Castello Macchiaroli, alla presenza di tantissime persone che, come Gisella Macchiaroli e Michele Albanese, credono nell’idea di Vincenza Tropiano e di Vincenzo Sorbo, i due giovani che con grande umiltà e con la volontà e la forza dei giovani, dimostrano, attraverso il loro Amaro Teggiano che nel Vallo di Diano se davvero si vuole si possono portare avanti e realizzare i sogni 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli