14 C
Sassano
mercoledì, 18 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano. Lunedì rievocazione nascita Gesù in località San Marco

    {vimeo}196946456{/vimeo}

    Tutto pronto per l’atteso appuntamento con la tradizionale rievocazione della nascita di Gesù in programma per lunedì 26 dicembre alle ore 17,00 in località San Marco di Teggiano. Su iniziativa dell’Associazione Acli Camminare Insieme in collaborazione con la Parrocchia di San Marco di Teggiano, ogni anno vengono riproposta in uno scenario suggestivo e con dovizia di particolari i giorni e i momenti che hanno preceduto la nascita del salvatore e che rappresenta il fondamento della fede cristiana. Come ogni anni il giorno dedicato alla celebrazione della festività in onore di Santo Stefano, la comunità di San Marco di Teggiano accoglie un grande numero di visitatori per raccontare e far rivivere dal momento dell’annuncio da parte dell’arcangelo Gabriele  a Maria e il viaggio verso Betlemme per il censimento fino a giungere nella grotta per l’evento della natività di Gesù. La rappresentazione da parte dei numerosi figuranti partecipanti riporta indietro i partecipanti di oltre 2  mila anni fa e, nel contempo, permette di far conoscere quelle che sono le tradizioni culinarie del territorio. In Piazza San Marco, infatti, vengono allestiti numerosi stand gastronomici dove è possibile degustare specialità tipiche del Natale  ma anche visitare stand in cui vengono riproposti antichi mestieri che fanno parte anche della storia e della cultura valdianese grazie all’utilizzo di vecchi attrezzi e di costumi. Attraverso la fede, quindi, l’associazione ACLI Camminare Insieme cerca anche di ridare lustro e orgoglio al territorio promuovendone le tipicità. La rappresentazione del Presepe Vivente a San Marco di Teggiano rappresenta un evento fortemente radicato nella comunità e che vuol significare un momento di raccoglimento dei cittadini, non solo della frazione, ma per i tanti visitatori dei comuni limitrofi visto l’afflusso sempre più crescente. Una rievocazione che nello spirito progettuale aclista tenta di Non escludere nessuno dai più piccoli agli anziani senza alcuna distinzione nel tipico spirito natalizio della fraternità e della solidarietà. Lunedì 26 dicembre a partire dalle ore 17,00 quindi, Piazza San marco a Teggiano si trasformerà in un percorso naturale per ammirare antichi mestieri ormai scomparsi, diversi animali e degustazione di prodotti tipici e lavorazione in ricami artistici, il tutto con la calda atmosfera del falò

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli