36.3 C
Sassano
venerdì, 1 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, torna “Alla Tavola della Principessa Costanza”

    Dopo due anni di stop a causa della pandemia torna l’appuntamento con “Alla Tavola della Principessa Costanza”, l’amatissima kermesse medievale in programma l’11, 12 e 13 agosto a Teggiano, organizzata dalla Pro Loco. A dare la notizia, attesissima dai tantissimi fans della manifestazione, è il presidente Biagio Matera. Quest’anno, dunque, il centro storico di Teggiano sarà nuovamente scenario dell’amata Festa che ripropone la ricostruzione dei grandi festeggiamenti che l’intero feudo di Diano organizzò nel 1480, in occasione del matrimonio tra Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Signore di Diano, e Costanza, figlia di Federico da Montefeltro, il grande Duca di Urbino.

    L’evento, alla sua 27esima edizione, quest’anno sarà organizzato tenendo conto della situazione pandemica degli ultimi anni e delle restrizioni attuate. Il consiglio di amministrazione della Proloco ritiene infatti opportuno limitare la partecipazione a 150 persone nel corteo dei nobili e 100 nei popolani, individuando diverse linee guida. Sarà ad esempio data precedenza ai soci, ai loro figli e a quanti hanno partecipato negli anni precedenti, i bambini sotto i 7 anni non potranno partecipare al corteo dei popolani se non accompagnati da un adulto, l’età minima degli armigeri e delle coppie nel corteo dei nobili è di 16 anni, e tra le altre cose è stato stabilito che il numero dei paggetti della principessa sarà di massimo 8 bambini. Nonostante le necessarie restrizioni, decise vista l’emergenza pandemica vissuta negli ultimi due anni, il ritorno de “Alla Tavola della Principessa Costanza” rappresenta un importantissimo segnale di ripartenza.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli