17.4 C
Sassano
domenica, 4 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Teggiano, una delegazione ospite della comunita’ di Cascina in provincia di Pisa nel nome di San Cono

    alt{youtube}I557hnAabaM{/youtube}

    Una due giorni in cui i teggianesi residenti in Toscana e i valdianesi si sono incontrati nel nome di San Cono. Si è ripetuto in questo finesettimana appena trascorso il consueto viaggio a Cascina in provincia di Pisa per una rappresentanza di Teggiano che ha raggiunto il Santuario della Madonna dell’Acqua a Casciana dove, da ieri, è presente una statua di San Cono. Per il 3° anno consecutivo una delegazione del paese natio di San Cono ha raggiunto il luogo dove, si sono riuniti in una due giorni di festeggiamenti con i teggianesi residenti in Toscana. Ad accompagnare il folto gruppo partito sabato mattina, anche il Vescovo della Diocesi Mons. Antonio De Luca che ha celebrato la Santa messa della domenica assistito da Don Andrea La Regina e dal clero di Cascina. Presenti inoltre anche il Sindaco di Teggiano Rocco Cimino, il presidente della Pro loco di Teggiano Enrico Maria Amelio e l’assessore al comune di Sassano Mario Trotta. Il gruppo è giunto sabato a Pisa dando il via alla due giorni con una visita della città. Domenica invece, giornata ampiamente dedicata alle celebrazione religiose. La Santa Messa, nella chiesa del Santuari della Madonna dell’Acqua addobbata con i fiori offerti dai teggianesi, è stata accompagnata dai canti della Schola Cantorum di Teggiano. Inoltre, nel corso delle celebrazioni, in un momento particolarmente emozionante, è stata scoperta e benedetta la statua lignea di San Cono realizzata dallo scultore Giancarlo Modesto di Cascina. Dopo la mattinata di celebrazioni, il gruppo proveniente dal vallo di Diano insieme ai residenti in Toscana, si sono riuniti per il pranzo realizzato da cuochi di origine valdianese e con un menù che ha riproposto principalmente le specialità tipiche del territorio del Vallo di Diano. Prima di dare inizio al pranzo, i saluti istituzionali da parte dei Sindaci Rocco Cimino e Alessio Antonelli, del presidente della Pro Loco di Teggiano Enrico Maria Amelio e dell’assessore di Sassano Trotta. Il primo cittadino di Teggiano ha voluto omaggiare il Sindaco di Cascina del libro con la storia di Teggiano. Al termine del pranzo il rientro verso il Vallo di Diano dopo una giornata intensa e ricca di momenti emozionanti, che hanno rafforzato il legame tra le comunità

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli