19.7 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Un anno di sport. Il Futsal nel Vallo di Diano tra successi e delusioni

    {vimeo}249648975{/vimeo}

    Il 2017 è stato un anno dalle due facce per il Futsal valdianese. Un anno di delusioni ma anche di successi. La delusione è stata senza dubbio il Futsal Claravì. La squadra del presidente Spinelli dove aver ottenuto l’iscrizione al campionato di C1 non riesce a portare a termine della stagione e a fine gennaio si chiude l’avventura dei gialloneri nel massimo torneo regionale e non si iscriverà più nel campionato in corso.

    Una prima parte del 2017 che è amara anche nel campionato di C2 con la Caggianese che fatica e non riuscirà nell’impresa di conservare la categoria per il secondo anno consecutivo. Una caduta che porta alla fine del glorioso sodalizio granata nato nel 2004 e sostituito in estate dal Caggiano Calcio che riparte dalla terza categoria.

    In serie D le valdianesi inserite nel girone F fanno un’ottima figura con il Pertosa che ai play off conquista la seconda promozione in C2 della sua storia ma non disputerà poi il campionato. Buon torneo per le altre valdianesi con il Dolce Vita che battaglia fino alla fine per un posto ai play off che non raggiunge mentre Sporting San Pietro e la neonata Futsal Insteia Polla chiudono positivamente l’annata.

    La stagione 2017/18 inizia con tante novità soprattutto dal punto di vista del regolamento e un nuovo sistema per la promozione. Nel girone H sono inserite quattro valdianesi: Futsal Insteia Polla, Atletico Faab, Sporting Valdiano e Dolce Vita con quest’ultime due che alla sosta di natale si ritrovano in classifica distanti di un solo punto con lo Sporting Valdiano vincitrice dello scontro diretto. Nessuna rappresentante invece comprensoriale è presente nei campionati di C2 e tanto meno in C1.

    La speranza è che il nuovo anno possa portare risultati positivi al territorio e chi lo rappresenta.

    Giuseppe Opromolla

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli