12.9 C
Sassano
domenica, 25 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Un Vallo di Diano vestito da Carnevale. Tutti gli appuntamenti in programma

    {vimeo}119447040{/vimeo}

    La festa dei bambini, la festa di carnevale. Ci si prepara anche quest’anno a festeggiare in diversi comuni del Vallo di Diano e tutto si concentrerà nella giornata di domenica 15 febbraio. A Caggiano il Forum Comunale dei Giovani e le Associazioni locali hanno organizzato il “Carnevale in compagnia 2015”. Nel pomeriggio ci sarà la sfilata delle maschere e dei carri poi alle 16 in piazza Lago un divertente intrattenimento e al termine della giornata saranno premiati la maschera e il carro più originale. A Polla, invece, tutte le associazioni locali con il patrocinio del comune hanno organizzato il “Carnevale Pollese”. I partecipanti si riuniranno in piazza Cristo Re e alle 16 partirà la sfilata dei carri allegorici. Durante il percorso sono previsti Giochi di Carnevale, Laboratori di Cucina e Balli di Gruppo. La festa continuerà al Centro Sociale Don Bosco con animazione, giochi, balli di gruppo e la serata si concluderà con il gran buffet di Carnevale. A Sala Consilina, il Carnevale Salese 2015 è organizzato dall’Associazione culturale Arte e Mestieri con il patrocinio del Comune. L’evento si terrà in piazza Umberto I dove a partire dalle ore 10 del mattino i bambini e non potranno divertirsi in compagni di Clown, giocolieri, truccabimbi, gonfiabili, musica e giochi. A Teggiano si terrà il secondo appuntamento del Carnevale Amidiano che ha coinvolto la scorsa settimana da Prato Perillo ha toccato località San Raffaele, San Marco e San Giovanni e nel pomeriggio Pietra Novella, Facofano e Terramagna. Domenica 15 l’evento organizzato dall’Associazione Amidia riguarderà le piazze di Pantano e Centro Storico per concludersi a Prato Perillo, in viale Sacro Cuore con un falò e tanta animazione curata dalla Palestra Salus, da sempre partner dell’iniziativa. Infine a Montesano il Carnevale sarà festeggiato per le vie del paese con un corteo di maschere raffiguranti i momenti di socialità più significatividella paese. L’evento organizzato dall’Oratorio Don Bosco, dall’Oratorio Sant’Anna e dalle associazioni locali, prevede nel pomeriggio un corteo per le strade di Montesano Scalo seguiti da giochi in piazza Larocca poi alle 17 il trasferimento a Montesano Capoluogo dove si terrà un secondo corteo che si chiuderà in piazza Gagliardi. La serata proseguirà con l’incendio del Fantoccio in Piazza Vassallo e  si concluderà con canti e balli nel salone polifunzionale.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli