Attualità

Attualità

auletta centro accoglienzaE' stato sgomberato il Centro Migranti di Auletta. La decisione è arrivata nel pomeriggio direttamente dalla prefettura che ha dato il via libera al trasferimento degli ospiti del centro di accoglienza sembrerebbe per motivi igienico-sanitari. 

Sembra che ad aver accolto i migranti sarebbero state strutture che ospita già altri migranti nei comuni vicini tra cui Felitto, Atena Lucana, Castel San Lorenzo e Agropoli.

Attualità

La Giunta comunale, su proposta della Commissione Turismo, Spettacolo e Beni Culturali, ha deliberato il via libera alla regolamentazione dell’accesso dei bus turistici nel perimetro della zona archeologica di Capaccio Paestum. 

Attualità

L'avvocato Angelo Paladino in qualità di presidente dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani di Sala Consilina interviene in merito alla questione Carcere. Dopo l'annuncio del direttore Albanese che ha dato la sua disponibilità a sostenere le spese per i lavori di riqualificazione Paladino ha voluto ringraziare la Banca Monte Pruno sottolineando come, a suo avviso,  la riapertura del Carcere sia una decisione prettamente politica e, se il Ministro Bonafede vuole, può decidere per la riapertura". 

Anna Maria CAVA

Attualità

Sono aperte a Sassano le iscrizione per partecipare alle selezioni  del progetto "Sassano Landing and Cultural Hub" rivolto a giovani di età compresa tra i 18  i 35 anni e residenti nei comuni afferenti al Parco Nazionale Cilento Vallo di Diano e Alburni. Promosso dall'amministrazione comunale di Sassano il progetto è finanziato con fondi regionali nell'ambito del programma Benessere Giovani - organizziamoci. Dallo scorso 15 ottobre sono aperte le iscrizioni per la partecipazione al bando concorsuale con termine ultimo per la presentazione delle domande fissato al 30 novembre.

Il progetto elaborato dal Comune di Sassano prevede la realizzazione di 3 laboratori formativi finalizzati alla creazione di figure professionali e imprenditoriali. I giovani selezionati parteciperanno a tutti e tre i laboratori partendo dal primo “Laboratorio di sostegno e accompagnamento alla creazione di impresa" in cui saranno effettuate attività finalizzate all'individuazione di idee imprenditoriali andando anche ad approfondire diversi temi che possono essere utili nel caso si decida di aprire un'impresa partendo dal marketing con uno sguardo anche agli aspetti legali e fiscali. Il primo laboratorio inoltre, nel finale prevede anche la valutazione e l'informazione su eventuali incentiti e forme di finanziamento riservati alle sturt up. Al termine del primo percorso laboratoriale, i giovani partecipanti al progetto saranno formati su temi educativo culturali che prevede altri 6 moduli dedicati ai temi del turismo e della valorizzazione di storia e cultura dei territorio così come dell'alimentazione e della gastronomia tipica locale. Non mancherà nel finale un modulo dedicato ai diritti umani e alla cittadinanza attiva.

L'ultima fase sarà di pratica con i ragazzi che, a seconda del curriculum presentato e dei risultati ottenuti con i primi due corsi formativi, saranno indirizzati ad percorsi di tirocinio il più possibile confacente alle loro attitudini e alle loro aspirazioni. Questo in estrema sintesi il progetto elaborato dal comune di Sassano che ha come primaria finalità il cercare di alzare il tasso di imprenditorialità sul territorio cercando di formare i giovani nella creazione e nello sviluppo di nuove startup. Al termine del percorso sarà rilasciato un attestato di frequenza. Le informazioni per partecipare al progetto e i moduli di iscrizione è pubblicato sul sito internet del comune di Sassano

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.