Attualità

È rientrata a San Pietro al Tanagro la tela raffigurante Sant’Antonio Abate, San Vito e San Donato Vescovo, rubata nella primavera del 1990 dall’interno della chiesa madre intitolata a San Pietro Apostolo. Si tratta di un’opera attribuita a Feliciano Mangieri pittore originario di San Rufo, vissuto nel 1800.È stata ritrovata ad ottobre in Sicilia dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Siracusa, dove il parroco don Franco Maltempo si è recato per ritirare la preziosa tela. Lo abbiamo intervistato, ascoltiamolo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.