Attualità

Ieri sera il consiglio comunale a Sala Consilina nel corso del quale si è parlato come principali argomenti in discussione della variazioni di bilancio. Un tema su cui è interventuro il consigliere comunale di Progetto Sala per l'assenza delle variazioni legate al previsto risparmio sul cambiamento delle stoviglie e dei piatti della mensa scolastica. L'utilizzo del nuovo materiale doveva comportare un risparmio che però pare non sia stato inserito nelle variazioni di bilancio. Colucci ha però approfondito l'argomento evidenziando come il contratto d'appalto del servizio di refezione scolastica prevede degli obblighi da parte della ditta aggiudicatrice come l'utilizzo di stoviglie e piatti in materiale al 100% biodegradabile, e ciò esclude il nuovo materiale, e la richiesta di utilizzo di soli prodotti alimentari di provenienza della Sardegna. 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.