Attualità

Tra qualche giorno si inizierà a raccogliere le preadesioni per avviare la ottava edizione di Guida Sicura presso il kartodromo Valpista a Teggiano che quest’anno si terrà tra aprile e maggio e che durerà per quattro appuntamenti. È tra gli impegni imminenti del presidente dell’associazione La Stanza di Giò Donato Cafaro che si accinge a realizzare per l’ottava volta consecutiva una iniziativa partita nel 2010 e che si inserisce nella più ampia Auto - Responsabilità che intende coinvolgere i più giovani e non solo per responsabilizzarli al volante della propria auto. Si terranno cioè lezioni teoriche e pratiche direttamente in pista che serviranno a far comprendere l’importanza di applicare alcune semplici ma efficaci regole per evitare situazioni a rischio.

Cafaro e i soci intanto proseguono l’attività di sensibilizzazione nelle scuole del territorio coinvolgendo le scuole elementari, medie e superiori dove il riscontro è immediato e proficuo per le finalità che si prefigge La Stanza di Giò che da tempo ormai collabora anche con Sodalis Salerno. Tuttavia, Cafaro annuncia che sono state realizzate pure delle tovagliette utilizzate come sottopizza con una frase che induce il guidatore a riflettere.  Un bilancio del tutto positivo anche per la campagna di sensibilizzazione alla guida responsabile “I tuoi sogni viaggiano con te. Proteggili”partita a dicembre epromossa in sinergia con il Centro Servizi per il volontariato della Provincia di Salerno Sodalis”, il Piano Sociale di Zona Ambito S10, il Liceo Statale di Teggiano e lIstituto Tecnico Industriale di Sala Consilina finalizzato a sostenere la cultura della guida responsabile in primis tra i ragazzi. Attraverso la installazione di alcune vele pubblicitarie con il brand “Abbraccia la vita” vuole passare quel messaggio di responsabilità alla guida non solo nel fine settimana.

Antonella Citro

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.