Attualità

sassano m5s

In merito alla denuncia del Movimento 5 stelle già apparsa lo scorso maggio sulla pagina del Comitato Civico Che Fare, è arrivata la replica dell'amministrazione comunale.

Il primo cittadino Tommaso Pellegrino spiega che, dopo aver visto quanto riportato sulla pagina del comitato ha immediatamente provveduto ad inviare richiesta di chiarimenti in merito alla cooperativa incaricata, ben prima dell'interrogazione a risposta scritta presentata dagli attivisti del Movimento 5 Stelle che, a stretto giro, ha anche prontamente risposto assicurando che gli operai in questione stavano operando fuori orario di lavoro.

"In orari extra lavorativi - ha spiegato il Sindaco - gli addetti della cooperativa sono liberi cittadini pertanto possono prestare la loro opera liberamente. Nel caso in cui esistano gli estremi epr parlare di reati - ha continuato il primo cittadino di Sassano - vanno provati nelle sedi opportune. Noi, come amministrazione, non possiamo intervenire nei casi in cui gli operatori della cooperativa svolgono attività come liberi cittadini".

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.