Attualità

La palestra comunale di Sant'Arsenio resa inagibile e chiusa alla fruibilità dei cittadini a breve sarà restituita alla comunità completamente rinnovata, riammodernata e sicura. Ad annunciarlo il sindaco di Sant'Arsenio Donato Pica che, nel sottolineare come si tratti di un appalto ripreso e completato dalla sua amministrazione andando a definire la parte tecnica e amministrativa con la Regione Campania finalizzata anche al recupero di risorse preesistenti, spiega anche come i lavori potrebbero essere conclusi in breve tempo andando così a restituire alla comunità un importante presidio sociale. La ditta aggiudiacataria dell'appalto per un importo di 750 mila euro che ha già dato inizio ai lavori con la predisposizione del cantiere, ha assicurato la consegna dei lavori entro 300 giorni, ben prima del termine previsto invece dall'amministrazione comunale. Grande attenzione quindi alle attività sportive per l'amministrazione comunale santarsenese che sta lavorando su più fronti per offrire ampio spazio per le diverse pratiche sportive e per consentire a tutti di poter accedere ai servizi

Anna Maria CAVA

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.