Attualità

23 una speranza 1

Questa mattina presso il Centro "Una Speranza Onlus" il referente per la Campania della Banca BPER ha visitato la struttura che beneficerà di un fondo destinato al sociale e che, l'istituto di credito nazionale ha deciso di devolvere alle strutture emporio dove vengono realizzate attività di carattere sociale e solidale. Da quest'anno, infatti, come ha avuto modo di riferire il responsabile BPER, la direzione ha deciso di destinare il denaro solitamente utilizzato per le strenne di Natale agli empori che, nell'ambito del loro impegno solidale, vanno oltre l'attività benefica fine a se stessa ma si occupano nel concreto di adottare azioni capaci di rendere le persone che a cui si rivolgono, membri attivi e parte integrante della società.

23 una speranza

Come fa il centro di accoglienza Una Speranza Onlus che  nel prendersi cura delle persone affette da disabilità, propone attività ed iniziative che ne stimolano il lavoro manuale creando manufatti utili e dedicandosi anche alla produzione agricola presso gli orti adiacenti la struttura realizzata esclusivamente con fondi derivanti dalle offerte e dalle raccolte solidali. Questi i motivi che hanno spinto la BPER ad investire sulla struttura parte del loro fondo destinato agli empori solidali con la donazione di 20 mila euro che sarà destinata all'associazione Una Speranza per la loro attività.

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.