Attualità

Pensare al futuro in maniera organizzata e farlo lavorando in maniera ordinata e condivisa al fine di poter supportare i giovani ad un più immediato inserimento nel lavoro, in particolare nel mezzogiorno d'Italia. Costituita la Rete TAM (Tessile Abbigliamento e Moda) che si è riunita martedì scorso a Napoli presso l'istituto Isabelle d'Este Caracciolo con la rappresentate per l'area SUD ed Isole Giovanna Scala che ha ribadito la necessità, per le scuole del meridione di coordinarsi tra di loro e con le industrie del settore dato che l'area del sud Italia rappresenta il bacino specializzando più grande dell'intera penisola.

All'incontro erano presenti anche i docenti dell'Istituto Comprensivo Marco Tullio Cicerone di Sala Consilina. L'incontro segue un precedente appuntamento che aveva interessato il Sistema Moda Italia da cui è emerso una forte carenza di personale specializzato, con numeri che parlano di circa 47 mila operatori del settore mancanti, che necessita di essere colmata. Una delle azioni da adottare con immediatezza è proprio la creazione di un maggior numero di eventi di coordinamento attraverso anche la creazione di eventi ed incontri conoscitivi e divulgativi per diffondere l'importanza del percorso di studio di Sistema Moda nelle scuole. Una iniziativa a cui la dirigente scolastica Antonella Vairo ha aderito immediatamente convinta delle opportunità che il corso di studio Sistema Moda può offrire ai giovani e delle porte che si possono aprire in un mondo destinato allo sviluppo e alla crescita.

Attraverso questo primo incontro al preside Vairo punta anche ad intensificare i rapporti con l'Istituto D'Este Caracciolo attraverso magari la stipula di un rapporto di gemellaggio in maniera tale da consentire agli studenti del Cicerone iscritti al percorso di Sistema Moda di poter essere protagonisti di questo momento che vede il settore avere una ricca offerta lavorativa ma scarsa richiesta. L'incontro di martedì scorso a Napoli ha portato alla decisione unanime di creare un sistema di mobilitàsia per i docenti che per gli studenti; un portale di coordinamento attraverso il quale informare le famiglie e di organizzare un evento Rete TAM Sud e Isole.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.