Attualità

Parte ad Ottati un progetto finalizzato alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio boschivo locale. Sarà infatti realizzato un Parco Avventura, nei pressi del Rifugio Panormo, struttura ricettiva posta a 1400 mt s.l.m., ai piedi del Monte Panormo, vetta più alta della catena montuosa degli Alburni. L’Adventure Park sarà una sorta di centro ludico-avventuristico, che andrà ad ampliare l’offerta turistica presente sul territorio.

L’opera, finanziata con fondi PSR Campania 2014/2020, prevede la realizzazione di pareti attrezzate, ponti tibetani in legno e percorsi acrobatici. Sul sito internet del Comune di Ottati è stato pubblicato il bando di gara per l'affidamento dei lavori. Il progetto prevede, oltre alla realizzazione del parco avventura, il ripristino dei sentieri: Brecce - Rifugio Panormo – Sentiero Varroncelli, con interventi finalizzati alla realizzazione di staccionate in legno, il ripristino di sentieri di collegamento che consentano di raggiungere gli alberi, la realizzazione e messa in posa di segnaletica e di cartellonistica specifica.

Sono previsti anche interventi a favore della tenuta idrogeologica del soprassuolo e la realizzazione delle opere per la regimazione delle acque. Saranno realizzate piazzole di sosta con panchine e tavoli, aree picnic, piccole strutture ricreative in legno come giochi per bambini. Gli interventi rispondono alle esigenze di osservazione, escursionismo, didattica e svago nel rispetto rigoroso dell'ambiente naturale. Lo scopo dell’opera è quello di valorizzare il bosco consentendone all'utenza una fruizione sostenibile.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.