Attualità

Il Comune di Polla ha deciso di istituire in via sperimentale un’area pedonale temporanea per dare ai cittadini la possibilità di trascorrere qualche ora a passeggiare per le vie della cittadina senza la preoccupazione del traffico. L’iniziativa è prevista da una delibera di giunta comunale nella quale viene specificato che la popolazione, dopo il “lockdown”, ha iniziato a frequentare assiduamente nelle ultime settimane, soprattutto nelle ore serali, le principali arterie cittadine, spinta non solo dalle elevate temperature della stagione estiva ma anche dalla necessità di riprendere una maggiore socializzazione.

Per garantire dunque ai cittadini una migliore fruibilità degli spazi pubblici nel rispetto delle attuali normative sul distanziamento interpersonale, il Comune ha deciso di istituire un’isola pedonale anche per dare una maggiore sicurezza alle famiglie a passeggio con la presenza di tanti minori. L’area individuata per l’istituzione dell’isola pedonale comprende la z.t.l. in via Campo la Scala, via Giardini, via Cristo Re, piazza Cristo Re e via Villapiana (nel tratto tra Via delle Grotte e Piazza Villapiana). L’area sarà quindi chiusa al traffico da questo mese di luglio e fino al 13 settembre compreso, nelle giornate del sabato dalle ore 21.00 alle ore 24.00 e della domenica dalle 20.00 alle 24.00. Le auto in transito dovranno utilizzare come percorso alternativo Via Campi, Via Regi Lagni e Diversivo a lato del fiume Tanagro e reingresso sulla Strada Provinciale 426 all'incrocio denominato "Passaggio a Livello".

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.