Attualità

I Comuni di Sant’Arsenio e di Casalbuono, nel Vallo di Diano, sono risultati vincitori, insieme a tanti altri comuni italiani, di un vaucher di 15mila euro messo a disposizione nell’ambito del quarto bando del programma Wifi4Eu, varato dalla Commissione Europea nel 2018 per finanziare l’installazione di reti wifi pubbliche e gratuite nei Comuni del vecchio continente. Scopo dell’iniziativa è dunque quello di promuovere il libero accesso da parte dei cittadini alla connettività Wi-Fi negli spazi pubblici, fra cui parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, centri sanitari e musei.

I Comuni vincitori del vaucher dovranno quindi utilizzare i buoni per installare apparecchiature per l’accesso gratuito al Wi-Fi nei loro spazi pubblici. Nel Vallo di Diano e nel Cilento risultano inseriti nella lista di riserva i Comuni di Teggiano e di Ottati. Tra i vincitori del buono invece oltre a Sant’Arsenio e a Casalbuono, nel Cilento ci sono i Comuni di Pollica, Valva, Santomenna, Roccadaspide e Montecorice. Comunicati i risultati della selezione, i Comuni vincitori saranno ora invitati a firmare una convenzione di sovvenzione, disponibile sul portale WiFi4EU, per ricevere il buono del valore di 15mila euro. I voucher WiFi4EU permetteranno ai Comuni di realizzare hotspot pubblici con una connessione stabile e veloce e di offrire quindi ai cittadini un servizio importante e gratuito.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.