Attualità

Dopo i primi turisti in visita nei musei e nelle chiese di Teggiano, accolti dai collaboratori della Diocesi di Teggiano Policastro, in seguito alla chiusura per l’emergenza sanitaria da Covid-19, altro passo in avanti verso la normalità e la ripresa delle attività legate alla promozione delle bellezze del territorio. Riapre infatti sabato la sezione museale di Policastro Bussentino del Museo Diocesano di Teggiano-Policastro. Una riapertura che come ormai avviene di consueto, arriva dopo le operazioni di pulizia e di sanificazione previste dalle disposizioni post emergenza.

Anche qui ci saranno esperti collaboratori ad accogliere turisti e residenti alla scoperta delle meraviglie della collezione d'arte sacra esposta. Nel mese di luglio il museo sarà aperto i giorni 18, 19, 25 e 26, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 18.30 alle 20.30. Nel mese di agosto l’orario di apertura sarà pomeridiano dalle 17,30 alle 20,30. Per particolari esigenze di visita o per richieste di accompagnamento si può contattare la struttura museale all’indirizzo e-mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Arricchito da nuove opere d’arte, in particolar modo da un crocifisso in avorio del Settecento, rientrato in collezione dopo un attendo restauro, la struttura museale di pone come uno dei musei d’arte sacra più interessanti del Golfo di Policastro e dell’aera cilentana. Offre anche la possibilità di visitare la contigua cattedrale dell’Assunta che raccoglie numerose opere d’arte.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.