Attualità

cartoni indifferenziato

Lo scorso dicembre nelle scuole di Sala Consilina venivano consegnati contenitori in cartone per effettuare la raccolta differenziata. Un progetto ed una iniziativa voluta dall’Assessore all’ambiente ed all’ecologia del Comune di Sala Consilina Nicola Colucci al fine anche di sensibilizzare i piccoli, sin dall’infanzia, a differenziare i rifiuti ed anche a rispettare l’ambiente utilizzando anche materiali ecologici. Pochi mesi e tutto e ridotto a spazzatura con quegli stesso contenitori che sono diventati parte di un cumulo di spazzatura abbandonata ai lati della palestra nel piazzale sottostante le scuole elementari di Via Mezzacapo. Utilizzo decisamente ridotto per il contenitore donato dal comune prima di essere ridotto a rifiuto. I contenitori sono stati consegnati nel dicembre scorso, pochi giorni prima dell’inizio delle vacanze natalizie. Dopo il rientro a scuola dei bambini, avvenuto a gennaio, le lezioni a scuola si sono svolte solo per poche settimane prima che subentrasse il periodo di emergenza covid con la conseguente chiusura delle scuole che, ad oggi, non sono ancora riaperte dato che la ripartenza delle attività in presenza è prevista al momento, a partire dal 24 settembre prossimo. C’è amarezza intorno all’accaduto a causa proprio del ridotto utilizzo del contenitore prima di essere gettato indiscriminatamente nel piazzale della scuola tra altri rifiuti

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.