Attualità

Discariche a cielo aperto e in zone di campagna sul territorio di Polla. Nelle Località Maltempo e Castagneta è surreale ciò che si vede dai video girati da un cittadino indignato. É stato abbandonato di tutto: materiali edili di risulta, carcasse di elettrodomestici, sacchetti di rifiuti, valigie piene di vestiti, materassi. Immondizia anche bruciata in alcuni punti. Girando si trovano persino decine di balle di fieno, accuratamente lavorate e poi abbandonate. Ora sono bagnate ma vanno rimosse subito perchè molto pericolose. Alla prima scintilla va a fuoco tutto.

Quintali di rifiuti, di ogni tipo, chissà da quanto tempo stanno lì all’aria aperta. L’assenza di abitazioninella zona ha sicuramente favorito lo scarico di spazzatura anche di ingombranti. Le discariche abusive, di solito sono proprio in aree isolate, là dove qualcuno si sente legittimato a gettare di tutto in barba ai più elementari principi di senso civico.

Il problema Polla lo condivide con il resto del Vallo di Diano che, senza distinzioni di sorta tra i vari Comuni, è interessato da immondezzai a cielo aperto.

Rabbia e indignazione a Polla vengono espresse in particolare dal gruppo Polla Unica che invita a provvedere al più presto per evitare che la piccola emergenza possa trasformarsi in pericolo reale. Il dott. Pierdomenico Di Benedetto, membro dell'ISDE (Associazione medici per l'ambiente)  sente  come particolarmente urgente il problema. Tutto è fatto alla luce del sole, come se non fregasse a nessuno e - ritiene - in nome del dio denaro. A spingere verso tali azioni deplorevoli è certamente la mancanza di senso civico, figlia dell’ignoranza e della maleducazione, ma - è convinto- a muovere la mano degli incivili è una questione economica: pur di risparmiare scelgono di avvelenare l'ambiente. É necessario - preme Nunzio Ammirante del gruppo Polla Unica - un capillare e costante controllo del territorio oltre che continue attività di sensibilizzazione. Il rischio di tragedie è dietro l'angolo".

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.