Attualità

144223888 3787996044572042 8102075999609078404 n

Nel Vallo di Diano, lo scorso weekend, è andato in scena un affascinante spettacolo della natura: uno stormo di gru vi ha fatto tappa durante la migrazione primaverile verso l’Europa nordorientale.

144398947 3787995874572059 6672349166200907067 n

 

Non è per tutti la fortuna di assistere a tali momenti e non è da tutti saperne cogliere l'essenza. Ci è riuscito Alfonso Roberto Apicella, fotografo di Cava de' Tirreni, che con il suo obiettivo le ha immortalate lungo il fiume Tanagro a Polla sabato scorso.

144515968 3787995734572073 4546397896868180950 n

"Da poche settimane la stretta dovuta alla pandemia si è allentata e finalmente io e la mia compagna Elisabetta Spisso, siamo tornati a muoverci nelle nostre zone preferite, tra cui il Vallo di Diano - ci racconta Apicella - Amiamo il birdwatching ed il trekking e sabato era una giornata ideale. Eravamo in giro dalle 6:30 muniti di binocolo e macchina fotografica e tanta voglia di goderci una calda alba. Abbiamo trovato passeriformi nelle aree più allagate dalle recenti piogge in zona, qualche rapace in caccia. Poi ad un certo punto Elisabetta, che ha un occhio veramente fino, scorge una decina di aironi strani molto lontani, così mi passa il binocolo e l'emozione sale forte: sono gru! La sagoma inconfondibile, i colori che vanno dal nero allo grigio spento e al rosso sgargiante dietro la testa: bellissime. Per lei era la prima osservazione di gru cenerina non in volo. Ci avvicinano lentamente e ce le godiamo a debita distanza e con qualche foto ambientata, le mie preferite. Così maestose, così affascinanti, grandi viaggiatrici, nello stesso anno può attraversare anche 3 continenti".

145069234 3787995961238717 6058650634052821742 n 

E così il Vallo di Diano è stato scelto come tappa di un lungo viaggio da queste meravigliose creature.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.