Attualità

L’Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, in una nota stampa, ha comunicato che è in corso la consegna di 250.000 card ai cittadini campani che hanno completato la vaccinazione con doppia dose. In questo modo, ai possessori sarà consentita la piena mobilità.

L’obiettivo dichiarato è quello di consegnare, entro maggio, un milione di card, e di utilizzare tale certificazione per rilanciare interi settori economici, in particolare il comparto turistico.

Della distribuzione delle tessere se ne stanno occupando le diverse Asl. Le operazioni avverranno in ordine di vaccinazione, ed è per questo motivo che si sta ancora completando il settore sanitario.

La Regione, ovviamente,continua a stampare le card, soprattutto perché è prioritario distribuirle, entro la fine di maggio, direttamente negli hub vaccinali al momento delle somministrazioni della seconda dose. E’ da chiarire, tuttavia, che il possesso del documento non permetterà di violare la norma nazionale del coprifuoco ma, se ad esempio la Campania tornasse in zona rossa, chi la possiede potrà andare in giro senza restrizioni. La tessera, è bene sottolinearlo, garantisce anche la possibilità di viaggiare verso altre regioni italiane.

Federico D’ALESSIO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.