Attualità

Dovrebbe aprire in settimana il nuovo centro vaccinale comprensoriale presso il centro Colibrì di Calabri a Caggiano. Lo ha annunciato l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Modesto Lamattina, affermando che “il lungo e faticoso percorso per l'apertura del centro vaccinale comprensoriale presso il centro Colibrì si avvia al primo traguardo, quello dell'apertura prevista in settimana”.

Nei giorni scorsi si sono infatti conclusi i lavori di allestimento e di rinnovamento dei locali. Lavori che hanno fatto seguito ai sopralluoghi svoltisi a inizio mese da parte dei tecnici dell’Asl di Salerno che avevano dato esito positivo.

Il centro sarà gestito dai medici di Medicina Generale appartenenti all'AFT 3 Distretto 72 Asl Salerno, fanno sapere dal comune che fa un particolare ringraziamento alla coordinatrice la dottoressa Ludovica Matteo e al dottor Stefano Tortoriello per l'impegno profuso, nonché alla Protezione Civile Gopi Anpas i cui volontari supporteranno le attività.

A sostenere l’apertura del nuovo centro vaccinale comprensoriale in queste settimane sono stati anche i sindaci di Auletta, Pertosa, Salvitelle e Petina, i dirigenti dell'Asl Salerno e il personale dell'Hub vaccinale dell’ospedale di Polla.

“L'unione fa la forza – ha commentato il sindaco Lamattina - , insieme gli obiettivi si raggiungono e gli ostacoli si superano”. Il centro vaccinale di Caggiano si aggiungerà a quelli di Polla, Teggiano, Sala Consilina e Sassano. 

Antonella D'ALTO

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.