Attualità

poliziamunicipale

Denunciato per truffa un vigile urbano di Castel San Giorgio. L’uomo si era dato malato presso il comando dei caschi bianchi sangiorgese ma in realtà era presente ad una seduta di concorso a Sala Consilina - come riporta TvOGGi Salerno - Stava regolarmente espletando le due prove scritte del concorso del 7 e 8 luglio scorsi, sia di mattina che di pomeriggio, mentre sarebbe dovuto essere a casa per aver presentato documentazione medica per tre giorni lavorativi. A scoprirlo è stato proprio il comandante della polizia locale di Castel San Giorgio Giuseppe Contaldi che per una mera casualità stava monitorando l’esito del concorso di Sala Consilina per poter attingere alla graduatoria già stilata lì e potenziare cosi temporaneamente l’organico del suo comando. L’agente di polizia locale è stato immediatamente deferito all’autorità giudiziaria: è scattata la denuncia per truffa contro l’amministrazione presso la quale presta servizio attualmente.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.