Attualità

Ad un passo dalla realizzazione del sogno ma è comunque un grande successo e un'importante affermazione per Vincenza Botti ieri sera a Jesolo per la finalissima di Miss Italia 2015. 30 le ragazze che sono giunte alle fasi finali di questa 76esima edizione del concorso di bellezza più importante d'Italia che ha scoperto tantissime attrici, presentatrici e donne dello spettacolo, in primis la più bella e amata al mondo Sophia Loren. Dopo aver superato tutta una serie di fasi eliminatorie. Vincenza Botti, di Vallo della Lucania 20 anni compiuti lo scorso luglio, si è trovata ad un passo dall'eguagliare il risultato della sua conterranea Daniela Ferolla che nel 2001 vinse il titolo di più bella d'Italia, oggi affermata presentatrice che nella scorsa stagione televisiva 2014/2015 ha presentato insieme a Patrizio Roversi Linea Verde per Rai Uno e con Massimo Giletti, lo scorso giugno la serata di Una Voce per Padre Pio. Ora ci si augura che anche per Vincenza Botti si possano aprire le porte del successo Appoggiata in questa sua esperienza anche dal comitato consultivo di Vallo della Lucania della Banca Monte Pruno, è stata fortemente sostenuta dall'intero territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, riuscendo a superare tutte le diverse fasi eliminatorie e a ritrovarsi accanto alla n. 5 Alice Sabatini miss Lazio, risultata poi vincitrice e Letizia Moschin Miss Veneto, classificatasi al secondo posto. Una grande soddisfazione comunque che apre notevoli spiragli nella futura carriera della giovanissima ragioniera vallese, che a Miss Italia era la Miss Curvy, cioè la ragazza con tutte le curve al posto giusto "Curvy - spiega - significa mangiare la pasta e non sentirsi in colpa; vedere le modelle e … sorridere”. Vincenza Botti, che lavora presso l'impresa di suo padre a Vallo della Lucania, grazie a questo risultato, posiziona un tassello importante verso al realizzazione del suo sogno di entrare nel mondo del cinema e della moda. Intanto, con il 3° posto raggiunto, ha vinto il premio messo in palio da Radio Kiss Kiss con la possibilità di condurre una trasmissione per 3 mesi. Ora per Vincenza è il momento di applicare il suo motto: Le persone che riescono in questo mondo sono quelle che vanno alla ricerca delle condizioni che desiderano e se non le trovano le creano.

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.