Cronaca

Cronaca

santarsenio

Il corpo senza vita di un 82enne è stato rinvenuto a Sant'Arsenio. L'uomo era nella sua abitazione. A fare l'amara scoperta i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, che sono entrati dopo essere stati allertati perché dell'anziano da un po' di tempo non si avevano notizie. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina per le indagini del caso. L'uomo viveva solo. 

Cronaca

pollaincidente

Incidente avvenuto questa mattina a Polla lungo la strada statale 19, nei pressi dello svincolo autostradale. Due auto si sono scontrate e una si è ribaltata nell'impatto.

A guidare c'era un giovane che è stato portato al vicino Luigi Curto per le cure del caso, insieme ad un altro ragazzo che era in macchina con lui. Stanno bene. Sull'altra auto c'era una donna che è rimasta illesa.

Non si conoscono le cause dell'incidente, sono in corso di accertamento. Sul posto oltre ai sanitari anche i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina per togliere l’auto dalla carreggiata, ribaltandosi era finita a centro strada.

Cronaca

vvdff autoscala1

Nel pomeriggio di oggi, incendio in un capannone tra Montesano e Casalbuono. Sul posto immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina al comando de Capo Reparto Eugenio Siena per la gestione dell'emergenza dovuta anche alla presenza, all'interno della struttura di oggetti pericolosi ed infiammabili. Pare infatti che, all'interno del capannone in fiame erano custodite anche alcune bombole di ossigeno, inoltre il fabbricato era anche adibito a deposito di gasoli. All'interno inoltre pare vi fosse un discreto quantitativo di materiale facilmente infiammabile. Difficile l'intervento dei caschi rossi, chiamati a dover mettere in sicurezza l'area.

vvdff autoscala

Nessuna persona è rimasta ferita anche se la struttura ha subito diversi danni. Al termine delle operazioni di spegnimento, a tal proposito, si è reso indispensabile l'arrivo dell'autoscala dei Vigili del Fuoco per verificare lo stato della copertura del capannone rimasto particolarmente danneggiato dalle fiamme 

Cronaca

Ieri due rapine in poche ore ad Eboli, ad essere prese di mira due tabaccherie.

In mattinata, in Piazza della Repubblica, un rapinatore ha fatto ingresso nel negozio armato di coltello, con mascherina e cappuccio del giaccone, minacciando la titolare dalla quale si è fatto consegnare il denaro contenuto nella cassa, circa 700 euro, prima di far perdere le proprie tracce.

Nel tardo pomeriggio, poi, il secondo colpo, ai danni di un’altra tabaccheria nell'area del distributore Agip. In questo caso il rapinatore è stato anche violento: il proprietario è stato strattonato riportando ferite alla mano e alla spalla nella caduta a terra. Anche qui il bottino è stato di circa 700 euro, con la cassa svuotata in pochi secondi.

In entrambi i casi i Carabinieri stanno visionando le telecamere di videosorveglianza presenti sui luoghi delle rapine per risalire all'identità dei malviventi.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.