Cronaca

Cronaca

240120211

Rischio esondazione per il Fiume Tanagro e dalla Provincia di Salerno arriva l’ordinanza di chiusura del tratto stradale lungo Ponte Cappuccini a Silla di Sassano. Le intense piogge della giornata di oggi, come prevedibile, hanno provocato un deciso innalzamento del Fiume Tanagro che, già nella mattinata di oggi, domenica 24 gennaio, aveva superato il livello di allerta.

L’intensificarsi delle precipitazioni nel pomeriggio ha portato ad un ulteriore innalzamento del livello tanto da rendere necessaria l’ordinanza provinciale con effetto immediato a partire dalle ore 17,45 di oggi e fino ad allarme rientrato, per la chiusura del tratto di strada della Strada Provinciale 11 nel tratto di Ponte Cappuccini nei pressi dell’incrocio di Via Canneto.

CHIUSURA SP11 FIUME TANAGRO

Sul posto, i volontari dell’Associazione Orchidea Emergenza che stanno verificando lo stato dell’acqua al momento a filo ponte e che si occupano di assicurare il rispetto del divieto di transito. Disposta la chiusura anche della strada di Località Caiazzano che conduce a Padula

240120212

 

Anna Maria CAVA 

Cronaca

2301 SAN PIETRO FRANA 12301 SAN PIETRO FRANA

Frane a smottamenti si ripetono nel Vallo di Diano a causa della pioggia. Protagonista di un brutto risveglio questa mattina San Pietro al Tanagro dove si è registrato il franare del terreno a seguito delle incessanti piogge delle ultime ore.

Nella mattinata due ragazzi che stavano percorrendo l’arteria montana che da San Pietro collega con San Rufo nella zona Madonna della Tempa, in Via Verlame Salita Indipendenza si sono ritrovati di fronte uno sbarramento di fango e detriti venuti giù dalla montagna adiacente, Fortunatamente la zona non risulta particolarmente trafficata né abitata, quindi non si registrano particolari danni alle persone o alle cose.

 

 

Sul posto, appena giunta la segnalazione si sono recati gli agenti della Polizia Municipale e i responsabili del Centro Operativo Comunale (COC) di San Pietro al Tanagro. Per le verifiche dei danni e per l’adozione dei provvedimenti conseguenti. Intanto il sindaco Quaranta si è attivato per la predisposizione di ordinanza di chiusura dell’arteria interessata dalla frana che risulta impraticabile data l’enorme quantità di detriti che si è abbattuto sul fondo stradale.

Cronaca

Nella giornata di domani il noto imprenditore di Capaccio Paestum, Roberto Squecco, comparirà davanti al gip per essere sottoposto all’interrogatorio di garanzia nell'ambito dell'operazione "Croci del Silaro". Arrestato, si trova nel carcere di Fuorni da mercoledì mattina.

Cronaca

Ieri l'operazione "Croci del Silaro", un vortice giudiziario innescato dal famoso carosello di ambulanze per le strade di Capaccio Paestum del 9 giugno 2019 e culminato con 11 misure cautelari ed altri 14 indagati. Roberto Squecco viene descritto come un soggetto “particolarmente spregiudicato". 

StileTV

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.