Cronaca

Cronaca

sanzalegna

Revocato il provvedimento di arresti domiciliari per il 28enne di Sanza, arrestato lo scorso 3 agosto in quanto ritenuto responsabile di furti di legna nel demanio pubblico dell'area protetta del Parco. A seguito interrogatorio di garanzia dello scorso 6 agosto, il giudice del Tribunale di Lagonegro ha disposto ieri la revoca della misura cautelare ed ha in libertà dal giudice del tribunale di Lagonegro il giovane. Il giudice ha tenuto conto nell’interrogatorio di garanzia, della dettagliata difesa fornita dall’avvocato Antonello Natale dove l’indagato ha negato ogni addebito contestato. Su tali presupposti, la difesa ha chiesto la revoca del provvedimento che è stata accolta dal magistrato che nel dispositivo ha chiarito che il quadro indiziario rimane sostanzialmente immutato, mentre il quadro cautelare risulta affievolito a seguito delle circostanze emerse durante l’interrogatorio di garanzia.

Cronaca

A Perdifumo è stato scoperto un ristorante che si "spacciava" per associazione. A insospettire la GdF le recensioni su TripAdvisor. "All'interno dell'attività anche lavoratori in nero, uno dei quali percettore del reddito di cittadinanza

Stile TV

Cronaca

sassano

Emessa disposizione di allontanamento dalla propria abitazione per un uomo di un 65enne di Sassano. Il provvedimento è stato emesso a seguito presunti maltrattamenti ai danni della moglie dell'uomo di 60 anni che, secondo quanto si sta cercando di appurare, potrebbe essere stata vittima di maltrattamenti da parte dell'uomo per decenni. L'ultimo episodio verificatosi nei giorni scorsi ha fatto scattare l'allarme con i carabinieri della locale stazione che, a seguito verifiche e accertamenti, avrebbero appurato anche come la donne, in diverse occasioni sia ricorsa alle cure dei sanitari del pronto soccorso a seguito ferite che la donne dichiarava di essersi procurata con piccoli incidenti domestici. L'ultimo episodio in cui la donna ha subito maltrattamenti e percosse dall'uomo ha portato all'emissione del provvedimento

Cronaca

ambulanza234 thumb medium370 205

Nella serata di ieri si sono verificati due diversi incidenti stradali: uno a Sala Consilina e l'altro a Sassano. 

Per fortuna le persone coinvolte hanno riportato solo lievi ferite.

Il primo incidente, tra due auto, è avvenuto  all’uscita di Sala Consilina dell’A2 del Mediterraneo.  Una persona è rimasta ferita ed è stata trasportata dai sanitari del 118 all' ospedale di Polla.

L'altro incidente è evvenuto invece a Sassano. L’uomo coinvolto è rimasto ferito ed è stato trasportato al "Curto". In entrambi i casi i feriti non sono in pericolo di vita.

Sulla dinamica degli incidenti stanno indagando le forze dell'ordine.

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.