Cronaca

Cronaca

Tragico incidente a Serramezzana, nel Cilento. é morto un 46enne che, alla guida della sua Fiat 600, ha perso il controllo dell'auto lungo la strada provinciale in località Torre dei Cesari ed è caduto in un dirupo.

CilentoCHANNEL

Cronaca

carabinierigenerico thumb medium481 304

I Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore e della tenenza di Scafati, nel corso di indagini congiunte avviate nell’immediatezza del fatto e protrattesi nel corso della notte, hanno individuato alcuni dei partecipanti alla lite avvenuta nella serata di ieri, 21 giugno, nell’area del centro commerciale “Plaza” sito in via Berlinguer.

Tra questi, un 18enne di un Comune limitrofo, resosi responsabile di ferite da taglio di varia entità ai danni di tre giovani scafatesi (un maggiorenne e due minorenni), il quale, già ricercato dagli investigatori, nelle ore seguenti si è spontaneamente presentato presso gli uffici dei Carabinieri per fornire il proprio contributo alla ricostruzione dei fatti. Il coltello da lui utilizzato nella circostanza è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro.

I motivi all’origine della lite, unitamente all’esatta ricostruzione dell’accaduto e all’identificazione degli altri responsabili, sono oggetto di ulteriori indagini finalizzate alla puntuale individuazione delle responsabilità penali complessivamente ravvisabili.

Cronaca

POLIZIASALERNO

Movida senza regole a Salerno. Una lite in via Roma, altezza Comune, poi alcuni colpi di arma da fuoco nello scorso fine settimana. L'intera zona è stata perlustrata nell'immediatezza dei fatti dagli agenti allertati, entrati anche nei vicoletti del centro storico, ma non si è visto nessuno per strada. Nella mattinata di ieri - come riporta IlMattino - sono stati acquisiti i filmati delle telecamere di sicurezza della zona ed anche quelle private dei locali per cercare di capire cosa si accaduto. Le indagini sono in corso. I poliziotti della Squadra mobile avrebbero comunque ricostruito parte della vicenda: ancora una volta sarebbe un gruppo di giovani ad aver litigato. Si sarebbero prima picchiati dalle parti di Santa Lucia, si sono rincorsi su via Roma e poi uno di loro avrebbe puntato la pistola scacciacani in aria ed esploso i colpi. Tutti i protagonisti sono ora in fase di identificazione.

 

Cronaca

interforze

Controlli anticovid nel salernitano: 19 le persone sanzionate per mancato uso della mascherina e per violazione del coprifuoco; 4 i titolari di esercizi pubblici sanzionati dei quali due con la chiusura provvisoria. In due diverse aree di Salerno, all’interno di due noti locali pubblici, è stato riscontrato un numero consistente di giovani.

Dalla Questura precisano che il passaggio in zona bianca, da oggi, con l’abolizione del coprifuoco impone di osservare le tre regole fondamentali: indossare in modo corretto la mascherina, sanificare le mani, evitare assembramenti. Per la prossima settimana sono stati pianificati ulteriori servizi di controllo.

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.