Cronaca

Non si arresta l'ondata di furti nel territorio creando anche un clima di tensione e di scarsa sicurezza per un'area che negli anni è sempre stata considerata tranquilla e lontana dalle realtà dove l'illegalità è diffusa. Si continua infatti a registrare casi di furti che interessano prevalentemente i privati come l'ultimo verificatosi a San Rufo e che ha avuto ripercussione su tutto il territorio avendo colpito un'azienda, la Media Group, che gestisce apparati ricetrasmittenti e ripetitori radio impedendo così la trasmissione del segnale radio per diverse emittenti.

La notte scorsa, intorno alle 22,30 in località Tempa di San Rufo, malviventi si sono introdotti nella struttura del ripetitore di proprietà della MediaGroup impossessandosi di numerose apparecchiature elettroniche in essa custodite per un valore di diverse migliaia di euro.

Si tratta dell'ennesimo caso di furto in pochi giorni avvenuto in provincia di Salerno ai danni di emittenti irradianti. Nei giorni scorsi, infatti, ladri avevano colpito l'emittente radiofonica di Palomonte. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri allertati dai tecnici che erano giunti sul posto ed hanno trovato la porta della struttura divelta constatando la mancanza delle numerose apparecchiature peraltro particolarmente costose.

Dagli ultimi dati, negli ultimi tempi, oltre a registrare un'impennata dei furti in generale,risultano in deciso aumento anche i casi di furti di apparecchiature elettroniche.“La Campania - spiegano i responsabili della società che gestisce gli apparti ricetrasmittenti -  è una delle zone più colpite. Sono apparecchiature dedicate di alcun interesse per il mercato se non per quello delle stesse emittenti”.

A causa del furto si sono registrati problemi nella ricezione di emittenti radiofoniche quali Radio Lattemiele, radio Italia anni 60, radio Azzurra, radio Balla Balla, radio Movida, radio Color, radio Carina

Anna Maria Cava

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.