Cronaca

guardia costiera

La Guardia Costiera di Salerno nel pomeriggio di ieri ha ricevuto una richiesta di soccorso da parte di un peschereccio che aveva recuperato due persone in acqua, a circa 5 miglia da Capo d'Orso, in Costiera Amalfitana. Subito sono scattati i soccorsi. 

Da una prima ricostruzione, un peschereccio con due membri di equipaggio, era affondato improvvisamente per cause ancora da chiarire e i due naufraghi erano caduti in mare, rimanendo a galla aggrappati a dei pezzi di legno. Dopo diverse ore trascorse in acqua, un altro motopesca ha intercettato i due naufraghi, recuperandoli a bordo ed allertando la Guardia Costiera di Salerno.

Una volta giunti sul posto i militari della Capitaneria di porto di Salerno hanno accertato le buone condizioni fisiche dei malcapitati e hanno scortato il peschereccio fino al porto dove i naufraghi sono stati affidati alle cure del 118.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.