Cronaca

Ancora un caso di incendio in un'abitazione fortunatamente però senza rischi per le persone. In fatto si è verificato nella mattinata di oggi intorno alle ore 10,00 a Sanza e, per fortuna, pare che il proprietario della casa, al momento in cui si sono sprigionate le fiamme non era in casa. Sul posto immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco che hanno raggiunto la casa, ubicata in Via Ombrosa nel centro storico del paese per lo spegnimento dell'incendio e per la messa in sicurezza dell'intera area. Sul posto immediato l'arrivo anche dei carabinieri della locale stazione e gli agenti della polizia municipale, che hanno provveduto a sgomberare l'area dato che, l'abitazione che è stato interessata dall'incendio apparteneva ad un nucleo di case collegate tra di loro. Per questo motivo si è reso necessario allontanare anche tutte le persone residenti nelle case vicine.

Momenti di preoccupazione invece si sono vissuti per il titolare della casa in fiamme, un uomo di 60 anni che viveva da solo. Inizialmente, infatti, non si riusciva ad avere notizia della persona e si temeva fosse rimasta intrappolata in casa. Per fortuna invece si è scoperto che il 60enne non era nella sua abitazione al momento dell'inizio dell'incendio di cui non si era reso conto. A preoccupare maggiormente i vigili del fuoco era una bombola del gas appena acquistata e posta nelle vicinanze dell'incendio, all'interno del fabbricato. Per garantire maggiore sicurezza agli operatori del soccorso e per evitare ulteriori danni, il sindaco Esposito ha dato disposizione per l'interruzione dell'erogazione nella zona del gas metano e di interrompere temporaneamente anche la fornitura elettrica. Non sono chiare le cause scatenanti dell'incendio sul quale stanno verificando le forze dell'ordine. Si ipotizza possano essere partite dal piano superiore della casa raggiungendo poi con velocità il sottotetto. Anche la rete di illuminazione pubblica ha subito gravi danni a causa delle fiamme

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.